Ravioli al brasato e lambrusco dell'Emilia IGP

Difficoltà: media
Preparazione: 20 min + tempo riposo impasto + tempo preparazione brasato
Cottura: 3/4 min + cottura brasato
Dosi per: 
Costo: medio/alto

INGREDIENTI:

Per i ravioli

  • 400 g farina 00
  • 4 uova
  • sale q.b.

Per la farcia

  • 400 g di brasato
  • (vedi ingredienti di seguito)*
  • 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato (Caseificio S.Simone)

*Per il brasato

  • 1 kg di carne di manzo
  • 2 bicchieri di Lambrusco dell’Emilia IGP
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 gambo di sedano con le sue foglie
  • erbe aromatiche: 2 foglie di alloro, un rametto di rosmarino, 3/4 bacche ginepro
  • spezie: un pizzico di noce moscata grattugiata, 3/4 chiodi di garofano, pepe q.b.
  • 1 cucchiaio di farina
  • sale q.b
Olio extra vergine di oliva Colline di Romagna DOP - FRUTTATO MEDIO


PREPARAZIONE

  • Per la preparazione della pasta: sul tavolo da lavoro (o nell’impastatrice) impastare per circa 15 minuti la farina con le uova ed un pizzico di sale, sino ad ottenere un impasto liscio e piuttosto sodo. Avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare un’oretta in frigorifero.
  • Nel frattempo preparare il ripieno e il condimento: tritare finemente il brasato (tranne le foglie di alloro, i chiodi di garofano e qualche pezzettino di carota che serviranno a decoro del piatto), metterlo in una ciotola e aggiungere il Parmigiano Reggiano DOP grattugiato. Amalgamare bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Filtrare il fondo di cottura del brasato da utilizzare per condire i ravioli.
  • Riprendere la pasta dal frigorifero, stenderla con il matterello (o con la macchinetta) e ricavarne delle strisce. Mettere il ripieno a mucchietti distanziati sopra le strisce di sfoglia e coprire con le strisce rimanenti. Premere tutto intorno al ripieno in modo che non rimanga aria all’interno dei ravioli e tagliare con la rotella o un coppapasta, saldando bene i bordi.
  • Cuocere i ravioli  in abbondante acqua salata, scolarli, condirli con il sugo filtrato, spolverizzare con il Parmigiano Reggiano DOP e condire con un filo di olio extra vergine di oliva Colline di Romagna DOP.