Linguine di Gragnano IGP ai profumi di Sicilia

Difficoltà: media
Preparazione: 40 min
Cottura: 20 min
Dosi per: 
Costo: medio/basso

INGREDIENTI:

  • 320 g di linguine di Gragnano IGP
  • 400 g di gamberi
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 limoni e 1 arancia non trattate in superficie
  • 4 cucchiai di zucchero
  • timo fresco
  • sale

OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA ITALIANO MONOVARIETALE BIANCOLILLA - FRUTTATO LEGGERO/MEDIO


PREPARAZIONE:

Iniziare pulendo i gamberi: eliminate le teste e il carapace e sfilare l'intestino con l'aiuto di una pinzetta. Con un pelapatate sbucciare limone e arancia (tenere da parte per preparare le zeste da caramellare) e spremerli per ricavarne il succo.

In una padella antiaderente scaldare l'olio, unire uno spicchio d'aglio e, dopo qualche minuto, i gamberi. Cuocere per circa 2-3 minuti, aggiustate di sale, sfumare con il succo di limone e arancia e insaporire con foglioline di timo.

Preparare le zeste caramellate: le bucce del limone e dell’arancia (senza parte bianca) vanno sovrapposte per la lunghezza e tagliate a striscioline sottili. In una padellina mettere ½ tazza di acqua, 4 cucchiai di zucchero e portare a ebollizione, aggiungere le scorzette e lasciare caramellare c.ca 5 minuti. Lasciare raffreddare.

Scolare le linguine precedentemente cotte in abbondante acqua salata, saltare nella padella con i gamberi e unite un filo d'olio extra vergine d’oliva. Servire subito aggiungendo qualche zesta caramellata.